Rimozione amianto compatto

L’amianto a matrice compatta, definito comunemente amianto compatto, lo si può trovare in lastre ondulate per coperture, controsoffitti e pareti, ma è presente anche in pavimenti in vinil amianto,  canne fumarie, tubazioni di scarico tubazioni/cassonetti di acqua potabile. Può inoltre essere presente nei mezzi di trasporto ed in particolare su treni, autobus e navi (coibentazione carrozze, freni, frizioni, guarnizioni, schermi parafiamma, condotte di riscaldamento, vernici e mastici antirombo), in questi casi si parla sempre di materiali in cemento amianto.

Tecniche di bonifica dell’amianto compatto

Per la rimozione dell’amianto compatto esistono principalmente tre tipi di bonifica:

RIMOZIONE: Rimozione completa del materiale. Il problema amianto viene eliminato definitivamente. Vi è una Produzione di rifiuti con smaltimento a carico dell’impresa di bonifica;

INCAPSULAMENTO: Copertura con prodotto aderente al materiale. Richiede costante controllo e manutenzione (le fibre di amianto sono bloccate dalla pellicola aderente);

CONFINAMENTO: Barriera tra materiale e ambiente di lavoro. Richiede costante controllo e manutenzione (il rilascio di fibre d’amianto continua all’interno del confinamento)

Vuoi informazioni o un preventivo?Contattaci

ALCUNE IMMAGINI DI DIVERSE FASI E TECNICHE DI RIMOZIONE AMIANTO COMPATTO ESEGUITE DA TIMBERTEK